FIMMG: Sabato 30 settembre i MMG incontrano i Candidati Presidenti alle elezioni regionali del prossimo 5 Novembre 2017

Oggetto: convocazione Assemblea straordinaria Medici di Medicina generale ” I MMG incontrano i Candidati Presidenti alle elezioni regionali del prossimo 5 Novembre 2017″

Cari colleghi,
come sapete prossimamente, e riteniamo che ciò avverrà entro le elezioni politiche nazionali, sarà firmato il nostro Accordo di categoria nazionale (ACN). A ciò seguirà entro un massimo di sei mesi, come di norma, la stipula dell’Accordo integrativo regionale (AIR).

E’ opinione del sindacato conoscere come i Candidati Presidenti regionali si pongano rispetto ai vari modelli di Sanità regionali possibili e il ruolo che vorranno assegnare alla medicina territoriale, alle Cure primarie e alla Medicina generale che ne è l’espressione più significativa, ed anche farsi conoscere da coloro con cui si si confronterà nel prossimo futuro.

Vi chiedo, pertanto di partecipare all’Assemblea generale regionale dei medici di medicina generale, ad hoc convocata, che si terrà presso l’Hotel Astoria Palace di via Montepellegrino a Palermo, Sabato 30 Settembre ore 10.00.

L’incontro sarà organizzato in modo che ad ogni candidato Presidente verranno date le stesse possibilità di espressione: verranno poste le stesse domande (comunicate in precedenza) e verrà sorteggiato l’ordine secondo cui risponderanno. Ad ogni domanda sarà prevista la rotazione per cui chi ha risposto per primo alla prima domanda, risponderà per secondo alla seconda domanda e così via. Le domande verteranno su temi sanitari in generale, sulle Cure Primarie, e sulla Medicina generale. In ultimo sarà previsto un tempo dedicato perché i singoli candidati possano allargare la comunicazione riferendo sul loro programma di governo.

Saranno presenti i Consigli direttivi di tutte le province e il Segretario nazionale generale Dr Silvestro Scotti.

Sicuro di incontrarvi Sabato 30 Settembre, vi saluto cordialmente.

Il Segretario Generale regionale
Dr Luigi Galvano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *