Emergenza Coronavirus – Lettera Fimmg per Task force Regionale, protocolli da adottate e Kit di protezione per i Medici di Medicina Generale (AP e CA)

All’Assessore Regionale della Salute – On. Avv. Ruggero Razza
Al Direttore D.P.S. – Dott. Ing. Mario La Rocca
Al Direttore D.A.S.O.E. – D.ssa Maria Letizia Di Liberti
Ai Direttori Generali ASP Siciliane
Ai Direttori Amministrativi ASP Siciliane
Ai Direttori Sanitari ASP Siciliane
Ai Direttori Cure Primarie- Assistenza sanitaria di Base ASP Siciliane

Oggetto : Emergenza Coronavirus – task force Regionale, protocolli da adottate e Kit di protezione per i Medici di Medicina Generale (AP e CA).

Onorevole Assessore, Ch.mi Direttori,
la presente fa seguito alla lettera già a Voi inviata in data 03/02/2020.
Come è noto i Medici di Assistenza Primaria assieme ai Medici di Continuità Assistenziale sono la prima linea del SSN ed anche in condizioni di rischio epidemico e di elevata morbilità stagionale costituiscono lo strumento primario e capillare di informazione nei confronti di tutti i cittadini del nostro Paese. Ad oggi, i medici di AP e CA non sono stati messi nelle condizioni di poter operare in condizioni di sicurezza e protezione e non sono stati adeguatamente formati a gestire situazioni emergenziali così come potrebbe essere l’emergenza COVID-19 in caso di possibili casi “autoctoni”. Inoltre non c’è stato un coinvolgimento dei Medici AP e CA nei tavoli assessoriali e aziendali né nelle Unità di crisi di cui apprendiamo notizia dai quotidiani.

Come O.S. e Società Scientifica più rappresentative della categoria siamo da sempre sostenitori che il dialogo ed il confronto siano la via da seguire per poter meglio rispondere ai bisogni di salute della popolazione motivo per cui

CHIEDIAMO

– Che ci sia un coinvolgimento attivo dei rappresentanti di categoria nei tavoli assessoriali e aziendali, al fine di creare le basi per un confronto propositivo e costruttivo volto ad individuare le migliori risposte ai bisogni di salute della popolazione.
– Che i medici di AP e tutti i presidi di Continuità Assistenziale siano dotate con urgenza delle dotazioni di protezione per i medici CA (mascherine del tipo FFP2, guanti occhiali protettivi o visiera).
– Che i medici CA e AP vengano specificatamente formati ed informati sulle procedure da seguire nei casi di Emergenza;
– Campagne di informazioni e divulgazione delle norme comportamentali, in casi come questi, rivolte ai cittadini.
In attesa di un cortese riscontro, alleghiamo alla presente una scheda di valutazione rivolta ai medici di medicina generale sulle infezioni alle vie respiratorie suggestive di rischio COVID-19 che un nostro gruppo di lavoro nazionale ha predisposto ed una nota ‘’Informazione per i Medici del Territorio’’ formulati seguendo le indicazioni fornite dall’Istituto Superiore di Sanità e modificabile in base all’evoluzione degli eventi, a testimonianza di un’ottica puramente propositiva e costruttiva e di rispetto dei ruoli e delle parti (unitamente alle modalità di comportamento scaricabili per tutti i colleghi dai seguentilink scheda valutazione RISCHIO COVID-19.pdf e Informativa comportamentale medici 22_2_2020
Fiduciosi, cogliamo l’occasione per porgerVi Cordiali saluti.

Il Segretario Regionale Generale Fimmg Sicilia
Dr Luigi Galvano

Il Segretario Regionale SIMG Sicilia
Dr Luigi Spicola

Il Segretario Regionale Fimmg Continuità Assistenziale
Dr Luigi Tramonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *